Al fine di dare una esperienza di navigazione più snella, il sito usa cookies anche di terze parti. Continuando la navigazione sul sito accetti l'uso dei cookies.

Forum
Benvenuto, Ospite

ARGOMENTO: Cambio di destinaz. d'uso precedente a successione

Cambio di destinaz. d'uso precedente a successione 22/02/2014 11:26 #259

  • Anto87
  • Avatar di Anto87
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 19
  • Karma: 0
Ciao,
sto preparando una pratica per la ristrutturazione di una attività commerciale, ma mi sono accorto che catastalmente esce abitazione, la planimetria catastale risale al 1939 ed è disegnata la casa come era a suo tempo. La successione, presentata nel 2013, fa riferimento all'abitazione.
L'attività commerciale esiste dagli anni 50 almeno, dimostrabile dall'inizio attività fatta allora dal titolare. Ora però non so come continuare. Il titolo dice una cosa e di fatto ne esiste un'altra.
Ultima modifica: 22/02/2014 11:26 da Anto87.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Cambio di destinaz. d'uso precedente a successione 22/02/2014 11:44 #260

  • Mario3d
  • Avatar di Mario3d
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 57
  • Ringraziamenti ricevuti 7
  • Karma: 2
Ciao Anto87,
bella situazione complessa la tua.
L'errore è da imputare su chi ha redatto la denuncia di successione senza nemmeno prendersi lo scrupolo di chiedere se quella catastale fosse la situazione reale dei luoghi.
Devi redigere una pratica docfa per il cambio di destinazione d'uso, indicando che è propedeutica alla rettifica della successione e poi una successione rettificativa.
Purtroppo mi capita spesso di dover fare queste rettifiche.
Questo accade perchè alcuni tecnici, avvocati o caf credono che la successione sia copiare i dati delle visure nel mod.4.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Cambio di destinaz. d'uso precedente a successione 24/02/2014 08:22 #263

  • nando
  • Avatar di nando
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Concordo con Mario3d, io faccio successioni da molto tempo e mooolto spesso mi capita di essere preso per uno che applica prezzi folli. Ad esempio una successione non complessa la faccio pagare 450€ + voltura, al caf invece 300€. Poi non mi meraviglio di queste cose.... e forse le persone poi capiscono che la differenza di prezzo è dovuta alla professionalità
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Moderatori: ConsulenteCasa
Tempo creazione pagina: 0.353 secondi
Sponsor

Siti Amici