Al fine di dare una esperienza di navigazione più snella, il sito usa cookies anche di terze parti. Continuando la navigazione sul sito accetti l'uso dei cookies.

Forum
Benvenuto, Ospite

ARGOMENTO: Differenza tra B.C.C. e B.C.N.C.

Differenza tra B.C.C. e B.C.N.C. 22/12/2012 08:47 #179

Qual'è la differenza sostanziale tra un bene comune censibile ed un bene comune non censibile?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Differenza tra B.C.C. e B.C.N.C. 22/12/2012 11:56 #180

La differenza tra b.c.c. e b.c.n.c. è da cercare nella Circolare Ministero delle Finanze n. 2 del 20 Gennaio 1984 che ne delinea le caratteristiche.
Volendo semplificare possiamo dire che:

Il B.C.C. è una unità immobiliare avente una propria redditività il cui uso è asservito a più di una unità immobiliare. In genere si tratta di qualsiasi immobile che se fosse di un singolo proprietario, sarebbe da censire in una delle categorie ordinarie. La differenza sta nel fatto che il b.c.c. non ha intestati ed è direttamente collegata con le unità immobiliari ad essa legata. Ad esempio i posti auto, piscine, alloggio custode, ecc..

Il B.C.N.C. invece è una entità che non ha una redditività autonoma e che è a servizio di 2 o più unità immobiliari. In genere si tratta di aree o porzioni di fabbricato che sono a servizio di 2 o più unità immobiliari, ma che da sole non avrebbero necessità di esistere. Vengono individuate solo nell'elaborato planimetrico e non hanno planimetria ed intestati. Ad esempio il vano scala, le rampe di accesso, vialetti di accesso ed aree di corte comuni, ecc..
Ultima modifica: 22/12/2012 11:57 da ConsulenteCasa.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Moderatori: ConsulenteCasa
Tempo creazione pagina: 0.664 secondi
Sponsor

Siti Amici