Al fine di dare una esperienza di navigazione più snella, il sito usa cookies anche di terze parti. Continuando la navigazione sul sito accetti l'uso dei cookies.

Forum
Benvenuto, Ospite

ARGOMENTO: Stima del valore dell'usufrutto

Stima del valore dell'usufrutto 05/02/2012 18:28 #12

  • Nino50
  • Avatar di Nino50
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 44
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Un mio cliente deve vendere la propria abitazione, di cui ha solo la nuda proprietà. L'usufrutto è vita natural durante e lo detiene la madre che ha 85 anni.
Come si calcola il valore della nuda proprietà?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Stima del valore dell'usufrutto 05/02/2012 18:32 #14

  • StudioGC
  • Avatar di StudioGC
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 16
  • Ringraziamenti ricevuti 5
  • Karma: 0
Il calcolo del valore dell'usufrutto non è cosa facile, in quanto non tutti gli usufrutti sono uguali.
Nel tuo caso ad esemio hai un usufrutto vitalizio gravante su di una persona fisica di 85 anni.
La formula che scrivo sotto viene usata in genere per scopi fiscali, ma è un buon calcolo anche per valutazioni in genere.

Vu = (Vo x r) x c

Vu = valore usufrutto
Vo = valore di mercato del bene
r = saggio di interesse (in genere tra il 3% e il 3,5%)
c = coefficiente preso dalle tavole di mortalità

Spero di essere stato chiaro.
Saluti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Nino50
Moderatori: ConsulenteCasa
Tempo creazione pagina: 0.685 secondi
Sponsor

Siti Amici