Al fine di dare una esperienza di navigazione più snella, il sito usa cookies anche di terze parti. Continuando la navigazione sul sito accetti l'uso dei cookies.

Home Forum
Benvenuto, Ospite

ARGOMENTO: Dubbio su iter accatastamento

Dubbio su iter accatastamento 11/03/2014 04:09 #270

  • isaac74
  • Avatar di isaac74
Salve a tutti.
il 26.06.2007 ho presentato al comune tramite il mio geometra una DIA per il seguente intervento su mio immobile: copertura porzione di scivolo - tettoia in legno e pergolato in legno.
A conclusione lavori è seguita dichiarazione di fine lavori con relativa dichiarazione conformità e certificato di collaudo protocollata in data 15.12.2010.
Con la conclusione lavori ho corrisposto al geometra il dovuto compreso e a memoria anche qualche centinaia di euro per l'accatastamento.
Oggi (dopo oltre tre anni) detto geometra mi richiama e mi dice che dobbiamo procedere all'accatastamento in quanto è scaduto il termine (tre anni dalla chiusura lavori) e che comunque non si pagheranno sanzioni indicandomi un costo di circa 1500 euro. Io pensavo sinceramente che fosse tutto a posto e che la pratica fosse chiusa. E' corretta questa procedura? Cosa mi consigliate di fare?
Grazie per l'aiuto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Dubbio su iter accatastamento 11/03/2014 16:07 #271

  • Nino50
  • Avatar di Nino50
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 44
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Salve isaac74, la prassi che hai seguito per la realizzazione delle opere è tutta corretta, ma per quanto riguarda l'aspetto catastale devo dire che ho qualche dubbio.
Ad esempio la tettoia in legno è all'interno della sagoma dell'edificio? (su terrazzo ad es.) e la copertura dello scivolo è a sbalzo o con pilastrini a terra?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Moderatori: ConsulenteCasa
Tempo creazione pagina: 0.354 secondi
Sponsor

Siti Amici